Goffredo Caminiti - il riferimento per i professionisti fiscali e del lavoro del Piemonte e Valle d'Aosta

Essere o avere?

Sono certo che se te lo chiedessi, risponderesti a spada tratta: ESSERE!

Come darti torto?

Complimenti, fai parte del 87,8% delle persone che preferiscono la sostanza all’apparenza. E’ già un buon punto da cui partire ma…

…perché ti circondi di “cose” che non c’entrano nulla con l’essere?

Hai mai pensato che “possedere” oggetti è tipico della quota di persone che ha scelto l’apparenza alla sostanza? Se poi aggiungi che gran parte degli oggetti che possiedi per te sono più un problema che un vantaggio, allora il discorso diventa uno di quelli che non ti fanno dormire la notte.

Tranquillo non sono qui per farmi ricordare come causa di notti insonni ma per aiutarti a liberarti da zavorre inutili e farti vivere sereno.

Seguimi e vedrai che alla fine diventeremo più che amici, mi ringrazierai e non ti chiederò nulla in cambio. Credi sia uno scambio equo?

Sono certo che conosci il principio del karma secondo il quale se fai azioni virtuose, inneschi un circolo di altre azioni positive.

 

                            

 Fare del bene fa star bene!

Questa è la mia ricompensa.

Tornando a parlare del possedere, hai mai pensato che tutto ciò che è “macchina”, sia che tu sia un imprenditore, sia che tu sia un libero professionista o anche solo un privato, ti può complicare la vita?

Pensa ad esempio alla tua auto.

Devi partire per un viaggio che hai programmato e che aspetti da tempo, che sia di lavoro o di piacere è poco importante. E’ tutto pronto, sali in auto e… vroom, non parte. Vroom, niente. La tua auto non ne vuole sapere. Sono ancora le 6 del mattino, perché volevi essere puntuale ed hai calcolato quando partire per evitare il traffico.

Come ti senti? Cominci a invocare la sfortuna? Apri il cofano per mettere paura al ferro? Chiami per nome i Santi in paradiso? Qualsiasi cosa tu faccia non cambierà le cose. La tua auto ha deciso di non mettersi in moto. Viaggio di lavoro o vacanza saltata, o quanto meno spostata e giornata che parte in salita con in aggiunta il problema di trovare una soluzione in tempi brevi.

Avessi scelto la formula del noleggio ti sarebbe bastata una telefonata per avere una macchina sostitutiva o far arrivare il carro attrezzi per spostare l’auto dal meccanico. Per giunta senza la preoccupazione di tirar fuori un solo euro.

Storia realmente accaduta al mio più caro amico:

Macchina nuova, se non ricordo male con meno di un anno di vita, e aereo prenotato per la mamma da Malpensa. Novembre, giornata fredda con ghiacciata notturna. Sveglia presto e caffè a gogò. Si parte. Il mio amico, che per semplicità chiamerò Pino, vive tra le colline Astigiane, un vero paradiso fuori dal caos cittadino ma, allo stesso tempo, a due strade da tutto. Curva a sinistra in leggera discesa, piede sul freno e auto che scivola sul ghiaccio che finisce, ribaltata sul fianco, nel canale a bordo strada. La mamma è anziana ed è rimasta incastrata lato passeggero. Pino e la moglie riescono ad uscire a fatica e stanno bene, a parte la paura, ma la mamma è incastrata. Chiamano subito i soccorsi e i carabinieri. Tre ore per liberare la mamma (per fortuna nessun danno serio né fratture) e riportare la macchina sul ciglio della strada.

Carro attrezzi, carrozzeria, pezzi di ricambio, aereo perso, etc… Totale poco meno di diecimila euro e due mesi di fermo auto. Per fortuna il vicino di casa gli ha prestato una vecchia Panda.

Cose che capitano a chi vive, nulla di irreparabile, per fortuna. Una sola cosa avrebbe fatto una differenza enorme: noleggiare l’auto invece che comprarla.

Con una sola telefonata avrebbe avuto i soccorsi, l’auto sostitutiva e… non avrebbe speso un euro. Certo il noleggio non avrebbe risparmiato la paura ma avrebbe semplificato la vita!

Pensare che a Pino gli avevo consigliato di noleggiare l’auto piuttosto che comprarla, solo perché io da anni utilizzo il noleggio e ne godo i vantaggi del non avere altra preoccupazione se non quella di fare rifornimento. Tutto il resto, tagliandi, cambio gomme, cristalli rotti non sono un mio problema! Ed ho sempre l’auto nuova con tutti gli accessori elettronici di ultima generazione.

Dopo l’incidente Pino mi ha chiamato per dirmi che la sua prossima auto sarà a noleggio. Peccato che ci si pensi sempre dopo e mai prima. Ecco che torna la filosofia dell’essere o dell’avere.

Ma davvero serve possedere il “ferro”?

Il ferro è solo ferro. E’ solo un mezzo, e possederlo non ci rende migliori, anzi può complicarci la vita e renderla peggiore.

Lo stesso esempio lo si può fare per un computer del tuo studio, per una fotocopiatrice, per uno smartphone.

Oggi lo smartphone è diventato un’estensione del nostro IO. Dentro quella scatolina c’è tutta la vita, dai conti bancari alle foto, dai numeri di telefono alle applicazioni che aprono la porta di casa. Se si rompe o lo perdi ti parte una crisi di panico e pensi che la tua vita sia finita.

Hai visto che la filosofia c’entra?

Decidere di vivere semplificando, è una filosofia di vita!

 Se poi consideri i vantaggi:

  • Economici (nessuna immobilizzazione di capitale e costi certi)
  • Fiscali (deducibilità canoni)
  • Manutenzione ed aggiornamento (tutto compreso)
  • Sostenibilità (a fine vita non hai il problema dello smaltimento)

 

Diventa difficile non pensare all’ESSERE piuttosto che all’avere.

Da oggi puoi non hai più scuse e se non sai come fare, che sia un auto, uno smartphone, una stampante, un computer…

Chiama sarò felice di aiutarti

Hai bisogno di una consulenza?

Puoi contattarmi tramite il numero verde o fissare direttamente un appuntamento nel mio calendario.

Clicca sul pulsante qui sotto per la tua consulenza

Voglio fissare una consulenza

goffredo-caminiti

Goffredo Caminiti

Dal 1998 lavoro con i Professionisti (Commercialisti e Consulenti del lavoro)delle province di Piemonte e Valle d’Aosta.

Sono specializzato nel DARE VALORE aldilà del prodotto.I miei clienti non sono MAI lasciati soli e mi vedono e sentono, molto più spesso che al momento del rinnovo contrattuale. Sono sempre pronto a risolvere qualsiasi tipo di problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti